Recent Post

Téléphone Lyrics - BOOBA Feat. Sfera Ebbasta

Téléphone Lyrics - BOOBA

Téléphone Lyrics - BOOBA

[Intro : Booba & Sfera Ebbasta]
Oh-oh-oh, oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh, oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh, oh-oh-oh-oh

Money Gang

Oh-oh-oh, oh-oh-oh-oh

[Couplet 1 : Sfera Ebbasta]
Quando correvamo nel blocco (Grr), quando sognavamo 'sti soldi (Grr-grr)
Mi sa che eri ancora un marmocchio (Eh), ancora guardavi i cartoni
Per nessuno mi sono mai messo in ginocchio (No, no), però ho la tua tipa a carponi
Che mi dice: "Sei te che voglio" (Grr), questi qua non hanno i coglioni (Tu-tu-tu-tu)
Non ho raccontato una storia, nah, eh, sai che passeremo alla storia (Grr), ah, eh

Duecento all'ora nella rotatoria, il mio fra' vola su una ruota sola
Troppo famoso, mi serve la scorta, devo stare all'occhio, mi vogliono morto 'sti figli di troia (Pss, pss)
Ti porto su Marte, so che non ci sei mai stata
Non ho grammi nelle scarpe ma ho ancora le scarpe per strada
Lei : "Mi tira dalla collana"
Io non so fare piano, no, non so fare altro

[Pré-refrain : Sfera Ebbasta]
In giro alle tre, dal Moncler squilla il téléphone
Via dalla cité su una Range o un'Aventador
Lei ripete a me: "Sono persi quelli come voi"
Io so solo che soldi e donne vanno e vengono
[Refrain : Sfera Ebbasta & Booba]
In giro alle tre, dal Moncler squilla il téléphone
Via dalla cité su una Range o un'Aventador (Skrrt, skrrt, skrrt, skrrt)
Lei ripete a me: "Sono persi quelli come voi"
Io so solo che soldi e donne vanno e vengono (Eh, eh)

[Couplet 2 : Booba]
Tu marqueras pas ici, d'mande à Luigi Buffon
J'suis au street club, mec qui whine en bitcoin
Dans la Fe'-Fe', j'disparais comme Spaggiari
Passagères : Greta Garbo, Mata Hari
Elle est trop love, elle est folle, ciao puta, yo me voy
Le game m'appartient, j'ai la couronne, mon allié italien au téléphone
Bruit d'gaz, grenade hilarante, libère peroxyde d'azote
Quand ça f'ra "toc-toc-toc", Glock sur tempe, on verra qui radote
Le gars n'est pas content, il dit que le sang m'va à merveille
Si tu continues, dans pas longtemps, on verra ta cervelle
Aucun enfant d'putain, parle pas glaive à la main, on commémore
Si y a la p'tite bête dans le bail, wallaye, on est morts
J'l'ai emmené s'faire les ongles, j'crois bien qu'j'suis tombé love d'l'esthéticienne
Au lieu d'refaire ton cul, tu d'vrais refaire ton cœur artificiel

[Pré-refrain : Sfera Ebbasta]
In giro alle tre, dal Moncler squilla il téléphone
Via dalla cité su una Range o un'Aventador
Lei ripete a me: "Sono persi quelli come voi"
Io so solo che soldi e donne vanno e vengono

[Refrain : Sfera Ebbasta]
In giro alle tre, dal Moncler squilla il téléphone
Via dalla cité su una Range o un'Aventador (Skrrt, skrrt, skrrt, skrrt)
Lei ripete a me: "Sono persi quelli come voi" (No, no)
Io so solo che soldi e donne vanno e vengono

Téléphone Crediti delle canzoni 

Canzone: Telefono
Cantante: Boob
Con Sfera Ebbasta
Prodotto da Charlie Charles
Testi di: Sfera Ebbasta & Booba
Distribuito per: Universal Music Group

Created By

Abdullah Sahi www.betaamazon.com

All Posts are Protected By DMCA.
Reproduction in Any Form is Strictly Prohibited!

DMCA.com Protection Status
© Beta Lyrics . All rights reserved. Premium By FC Themes
-->